Provvedimenti

Il Provvedimento amministrativo indica l’atto fondamentale di un procedimento amministrativo, che coincide con la decisione adottata dalla Pubblica Amministrazione.

Incide direttamente sui diritti o sugli interessi degli amministrati ed è impugnabile dinanzi al giudice.

Può definirsi come l’atto mediante il quale la Pubblica Amministrazione dispone in ordine all’interesse pubblico affidato alla sua cura, esercitando il proprio potere autoritativo e incidendo in situazioni giuridiche (di diritto o di interesse) proprie del soggetto amministrato.

Il Provvedimento amministrativo ha forza costitutiva di situazioni giuridiche ed è imperativo: con esso, la Pubblica Amministrazione costituisce, modifica o estingue diritti o interessi degli amministrati in via unilaterale e senza il consenso dei destinatari.

 

 

Condividi: