Procedura Intesa febbraio - maggio 2017

Relativamente al 2017, nel mese di febbraio è stato dato l’avvio all’iter procedurale dell’intesa la quale, tuttavia, si è conclusa con esito negativo in quanto  a fronte di n. 32 domande di acquisizione spazi, per un totale di euro 13.977.776, non è pervenuta nessuna  cessione degli stessi.
Successivamente, a seguito dell’entrata in vigore del decreto legge 20 giugno 2017, n. 91, convertito, con modificazioni dalla legge 3 agosto 2017, n.123, sono stati riaperti i termini per le intese e la Regione Sardegna ha ceduto spazi finanziari agli enti locali del proprio territorio, senza restituzione, per l’ammontare di euro 30.315.000. 

 

Avviso

Delibera della Giunta Regionale 7 marzo 2017, n. 12/31 - Ricorso all’indebitamento da parte delle regioni e degli enti locali. Anno 2017. Avvio iter procedurale intesa. Legge 24 dicembre 2012, n. 243, art. 10

Delibera della Giunta Regionale 23 maggio 2017, n. 25/23 - Ricorso all’indebitamento da parte delle Regioni e degli enti locali. Anno 2017. Presa d’atto conclusione procedura Intesa con esito negativo. Legge 24 dicembre 2012, n. 243, art. 10. 

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 21 febbraio 2017, n. 21 - Regolamento recante criteri e modalità di attuazione dell'articolo 10, comma 5, della Legge 24 dicembre 2012, n. 243, in materia di ricorso all'indebitamento da parte delle regioni e degli enti locali, ivi incluse le modalità attuative del potere sostitutivo dello Stato, in caso di inerzia o ritardo da parte delle regioni e delle Province autonome di Trento e di Bolzano.

Articolo 9 - Legge 24 dicembre 2012, n. 243Equilibrio dei bilanci delle regioni e degli enti locali

Articolo 10 - Legge 24 dicembre 2012, n. 243 - Ricorso all'indebitamento da parte delle regioni e degli enti locali

Condividi: