Barracelli, presentato il disciplinare. Erriu e Ganau: un atto atteso e dovuto per chi lavora ogni giorno per la collettività

Cagliari 11 dicembre 2018 - Assessore Cristiano Erriu
11 Dicembre 2018

Cagliari, 11 dicembre 2018 - Un lavoro lungo, condiviso, complesso e delicato per le importanti implicazioni sotto il profilo tecnico-giuridico, ordinamentale e funzionale. Ma alla fine l’impegno di Regione, Prefetture, Corpo Forestale regionale, Protezione Civile e Polizie locali ha consentito di arrivare alla stesura del ‘Disciplinare sulle divise e i segni distintivi di riconoscimento e di grado delle Compagnie barracellari’, il quale consentirà alle oltre 160 Compagnie che operano sul territorio isolano di avere segni distintivi e modalità di utilizzo comuni. Il decreto di approvazione del Disciplinare è stato firmato il 7 dicembre scorso dall’assessore degli Enti locali Cristiano Erriu. Sono complessivamente 5.237 i barracelli sardi, la cui attività anche quest’anno è stata finanziata dalla Regione con risorse pari a 4,5 milioni di euro tra il contributo erogato a ogni singola Compagnia e la premialità concessa sulla base del lavoro svolto. 

 

Continua a leggere la notizia

Condividi: